contatti@sellcondotte.it +39 011 3110102 +39 346 1216815

Bonifica Impianti Aeraulici

Bonifica Impianti Aeraulici

Quando si parla di bonifica impianti aeraulici si intende, in generale, la corretta manutenzione di tutto l'impianto e non solo la pulizia condotte areazione.

Gli impianti aeraulici sono utilizzati per controllare le condizioni termo-igrometriche degli ambienti dove si vive e si lavora: assicurare un adeguato ricambio d'aria e abbattere le concentrazioni di polveri e altre particelle aerotrasportate è fondamentale.

Tuttavia, se la bonifica condotte aria non è adeguatamente gestita, può diffondere nell’ambiente inquinanti di varia natura, come microrganismi patogeni, allergeni, polveri e agenti chimici. Pertanto, l’impianto può divenire una fonte di rischio sia per chi ci vive che per chi ci lavora.

Per mantenere gli impianti in buono stato è necessario controllarli regolarmente: accertarne lo stato igienico, eseguire le manutenzioni ordinarie ed eventualmente, sanificarli.

Sanificazione impianti: come cominciare?

Noi di Sell Condotte, che operiamo nel settore dal 1960, sappiamo che esistono alcuni punti imprescindibili per mantenere in ottimo stato di salute il vostro impianto aeraulico. Le ispezioni visive e quelle tecniche sono le due fasi fondamentali per predisporre un progetto di bonifica efficace. 

L’ispezione visiva serve ad accertare lo stato di conservazione e di pulizia di alcuni componenti dell’impianto ed evidenziare eventuali problemi che verranno gestiti con l’ispezione tecnica.

In generale, l'ispezione visiva serve a valutare le caratteristiche costruttive dell’impianto, le condizioni ambientali esterne e relativo posizionamento delle prese dell’aria, lo stato di conservazione degli apparati filtranti, le contaminazioni microbiologiche degli stessi e gli eventuali depositi di particolato.

Una volta valutate le condizioni generali dei sistemi aeraulici si passa alla più approfondita ispezione tecnica degli stessi.

L'ispezione tecnica valuta l'efficienza degli apparati filtranti e delle batterie, il mantenimento delle portate d’aria, i livelli di contaminazione microbica, la presenza di agenti patogeni, la misurazione del particolato depositato nelle condotte e aerodisperso nell’ambiente indoor. Una fase comune è il campionamento microbiologico: dell'aria, che va eseguito a impianto acceso; dell'acqua e la raccolta dei depositi di particolato che va eseguito a impianto spento.

Durante qualsiasi tipo di intervento, in considerazione dei rischi specifici è necessario adottare tutte le misure preventive e protettive utili a garantire la salute e la sicurezza degli operatori.

La bonifica degli impianti aeraulici è fondamentale per mantenere un buono stato di salute delle condotte ma soprattutto delle persone che ne vengono a contatto. La normativa completa la potrete trovare presso le sedi dell'inail, anche online.

Ma non esitate a contattataci o a chiederci un preventivo: il nostro staff di professionisti sarà lieto di fornirvi tutte le informazioni e le specifiche aggiornate secondo le normative vigenti per una corretta manutenzione e bonifica del vostro impianto aeraulico.

Produzione canali aria - installazione e SANIFICAZIONE impianti aeraulici

SELL nasce nel 1960 partendo dalla produzione di canalizzazioni aerauliche e delle sue varie componenti

Scroll to Top