contatti@sellcondotte.it +39 011 3110102 +39 346 1216815

Sanificazione e Pulizia Canali Aria

Normative

Sanificazione Canali Aria

Come ci si deve orientare per ottenere una corretta sanificazione canali aria condizionata sugli impianti già esistenti?
Oggi giorno molte aziende, anche condomini residenziali ed edifici pubblici, usufruiscono di condotte aria condizionata già installate e funzionanti. Pensiamo ad esempio a un ospedale, un albergo, un centro commerciale.

Numerose ricerche scientifiche hanno confermato l’esistenza di relazioni tra la qualità̀ dell’aria negli edifici e la salute delle persone che li occupano. Tra gli effetti dell’inquinamento dell’aria indoor sulla salute vi è la sindrome da Edificio Malato, una patologia che colpisce principalmente coloro che passano molto tempo in luoghi chiusi con impianti di ventilazione degradati che, invece di ricambiare l’aria, riciclano sempre la stessa aria viziata. Il risultato è quello di aumentare i batteri già presenti, i gas nocivi e altre polveri inquinanti.

La pulizia canali è un processo fondamentale sia per ottemperare agli obblighi di legge, ma anche per mantenere un ottimo stato di salute delle persone che frequentano gli edifici, come dipendenti, operai, visitatori, clienti, etc.

Noi di Sell Condotte non solo offriamo il servizio di bonifica dei canali aeraulici già esistenti, ma in primis andiamo a valutare la condizione generale dell'impianto stesso: il nostro staff, direttamente in loco, eseguirà un'attenta valutazione delle condizioni delle tue condotte, con analisi appropriate, pulizia e sanificazione, al fine di ottenere il miglior ripristino dei valori ambientali in linea con le normative internazionali.

Perché affidarti a noi? Il nostro valore aggiunto è che siamo soci dell' AIISA (Associazione Italiana Igienisti Sistemi Aeraulici) e proprio per questo abbiamo la volontà̀ di operare ai più̀ alti livelli di qualità̀ nel campo della pulizia e sanificazione dei canali dell'aria . Il nostro staff di professionisti mette a tua disposizione, infatti, anche la figura dell’ASCS (Air System Cleaning Specialist), un tecnico che ha ottenuto l’importante certificazione professionale NADCA, valida anche livello internazionale.

Ci occupiamo di sanificazione Canali Aria Torino dal 1960, e saremo lieti di eseguire una valutazione anche della tua azienda.

Chiedici un preventivo gratuito.
Per trasparenza, di seguito puoi trovare tutte le normative e le specifiche in materia di sanificazioni impianti aeraulici.

Sanificazione canali aria normativa: ecco tutte le spedifiche, la documentazione e le frequenze d'ispezione

Normativa:

Protocollo Operativo AIISA 26/11/13
ACR - Lo standard NADCA 01/05/13
Conferenza Stato Regioni 7 febbraio 2013
Regione Molise L.R. 15 del 13/07/2011
Pr. del Consiglio (Conferenza Unificata): atto124/CU del 18/11/2010 Legge Regionale Regione Lombardia n.33 del 30/12/2009
Decreto attuativo Reg. Lombardia 1751 del 24/02/2009 Legge Regionale Regione Lombardia 38 del 30/12/2008 Legge Regionale Regione Puglia 45 del 23/12/2008 Reg. Emilia-Romagna: Delibera 1115 del 21/07/2008 Decreto legislativo n.81 del 06/03/2008
Conferenza Stato Regioni del 05/10/2006 Legge Regionale Regione Liguria n.24
Legge Regionale Regione Liguria n.24
Legge Regionale Regione Liguria n.24
Legge Regionale Regione Liguria n.24 DGR 326 Ministero della Sanità del 27/09/2001 Legionellosi del 04/04/200

Decr. Legislativo n.626 del 19/09/1994 Legge 626 UNI EN 15780:2011 Ventilazione degli edifici

Documentazione

Per l'ispezione e la sanificazione degli impianti aeraulici Rec. 0.0 di novembre 2013
Per la valutazione, la pulizia e il ripristino degli impianti HVAC
Procedura operativa per la valutazione e la gestione dei rischi correlati all'igiene degli impianti di trattamento aria Norme per la prevenzione della diffusione delle malattie infettive
Linee di indirizzo per la prevenzione nelle scuole dei fattori di rischio indoor per allergie ed asma
Testo Unico delle Leggi Regionali in materia di Sanitá (art. 59)
Prevenzione Legionellosi
Prevenzione malattie infettive (art.2)
Norme in materia sanitaria (art.10)
Estratto dalle Linee guida regionali per la sorveglianza ed il controllo della Legionellosi
Testo Unico - Appendice IV-Requisiti dei luoghi di lavoro art.1.9 Microclima
Manutenzione Impianti di climatizzazione del 5/10/06
Sanzioni
Reg. di attuazione della L. Regionale n.24 (disciplina per la costruzione, installazione, manutenz. e pulizia degli impianti aeraulici) Disciplina per la costruzione, installazione, manutenzione e pulizia degli impianti aeraulici
Approvazione delle Linee Guida inerenti la sorveglianza della Legionellosi in Liguria
Linee Guida per la tutela e la promozione della salute negli ambienti confinati
Linee Guida per la prevenzione ed il controllo della Legionellosi
Miglioramento della sicurezza e della salute dei lavoratori durante il lavoro
Condotti - Pulizia dei sistemi di ventilazione

Frequenza d'ispezione consigliata per gli impianti HVAC

Edificio Industriale: UTA: 1 anno Condotto Mandata: 1 anno Condotto ripresa: 1 anno
Edificio Residenziale: UTA: 1 anno Condotto Mandata: 2 anni Condotto ripresa: 2 anni
Edificio Commerciale: UTA: 1 anno Condotto Mandata: 2 anni Condotto ripresa: 2 anni
Edificio Sanitario: UTA: 1 anno Condotto Mandata: 1 anno Condotto ripresa: 1 anno
Edificio Marittimo: UTA: 1 anno Condotto Mandata: 2 anni Condotto ripresa: 2 anni

Produzione canali aria - installazione e SANIFICAZIONE impianti aeraulici

SELL nasce nel 1960 partendo dalla produzione di canalizzazioni aerauliche e delle sue varie componenti

Scroll to Top